Buon 2014, con il botto (meglio senza botti)

La vostra Pog 1 gennaio 2014 0 , , , , Permalink
Ti piace questo contenuto?
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Happy gnu year

Ciao umani!

Oggi, 01/01/2014, inizia un nuovo anno ed una nuova avventura per me, con l’avvio ufficiale di questo blog.

Come avete trascorso l’ultimo dell’anno? Sicuramente avete trasgredito, fa parte di voi umani trasgredire.

Io, invece, l’ho trascorso stando a casa, non perché mi mancava la voglia di uscire bensì per paura dei botti. Ogni anno la stessa cosa!

Anche se le mie orecchie sono piccole e molto in alto, ci sento benissimo.

Ieri sera, mentre aspettavo la mezzanotte, pensavo tra me e me: chissà di quanti feriti e morti per colpa dei fuochi d’artificio sentirò domani al telegiornale” ?

“E chissà quanti animale hanno sofferto come me, per colpa dei rumori dei botti di fine anno”?

Lo sapete quanti cani, gatti, uccelli ed altri animali (domestici e non) si terrorizzano o addirittura muoiono a causa dei questi botti?

Infatti, accendendo la televisione scopro che i feriti sono stati 350, e di questi 51 solo a Napoli.

Come mai a Napoli e in Campania si registra, ogni anno, il maggior numero di feriti e morti per i botti di fine anno?

Sarei davvero curiosa di conoscere le ragioni!

Comunque sia Buon 2014 a tutti gli esseri viventi del pianeta Terra!

Tanto cibo e foglie, molte foglie, per tutti!

La vostra Pog

Photo credit: http://www.matteomoro.net



Ti piace questo contenuto?
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Comments

comments

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Translate »